Crea sito


Tutte le novità dal mondo informatico

28 set

Traduci


Sicuramente molti dei lettori sapranno cosa si intende quando parliamo di Windows Live Spaces: il servizio di blogging offerto direttamente da Microsoft e liberamente utilizzabile dopo una rapida e semplice registrazione che, per molti anni, ha accompagnato numerosi utenti, “nei momenti di gioia e di sconforto”.

Nonostante il servizio offerto da Microsoft vanti di oltre 30 milioni di utenti attivi, la casa di  Redmond, per riuscire a stare al passo con il mondo della blogosfera, ha stretto una partnership con Automattic per fornire un blog WordPress.com a tutti gli utenti Live Spaces.

Gli utenti di Windows Live Spaces avranno dunque la possibilità di trasferirsi da un servizio all’altro usufruendo di comodissimi servizi creati su misura per importare direttamente su WordPress.com tutti i vari blog , continuando, però a garantire la piena compatibilità con il nuovo Windows Live Writer.

Il passaggio al nuovo servizio deve avvenire entro il gennaio 2011, dopo questa data i blog Windows Live Spaces saranno visibili, ma non potranno essere modificati.
La procedura è già stata attivata, infatti tutti coloro che tenteranno di aprire un nuovo blog in Windows Live Spaces saranno bloccati e reindirizzati direttamente su WordPress.com.

Tutto ciò porta anche a un cambiamento di WordPress.com: tutti i blog possono essere collegati a un account Live, con integrazione a Messenger (ma mantenimento dell’attuale Feed).

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • Blogosphere News
  • Live
  • MSN Reporter
  • MyShare
  • MySpace
  • Webnews.de



Leave a Reply

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image