Crea sito


Tutte le novità dal mondo informatico

26 set

In questi giorni Twitter, la famosa piattaforma di microbloggin, sta diramando a tutti i suoi utenti una mail informativa che anticipa tutte le novità che verranno apportate.

La mail dice quanto segue:

CONTINUA A LEGGERE

10 mar

A breve distanza dal lancio, Microsoft ha aggiornato il Ballot Screen, a seguito delle innumerevoli lamentele ricevute: alcuni esperti nel settore hanno notato che la disposizione dei primi cinque browser non era “molto casuale”.

Con questo sistema Google Chrome finiva quasi sempre al primo posto e Internet Explorer all’ultimo.

L’aggiornamento consiste in una sostanziale revisione e rivisitazione del precedente algoritmo, accorgimento che comunque non soddisferà i produttori di browser minori, che non condividono la divisione in due gruppi.

CONTINUA A LEGGERE…

25 feb

Un nuovo allarme di phishing, emesso da F-Secure, società specializzata nella creazione di software  per la sicurezza informatica.
F-Secure, a seguito di uno studio, comunica di aver rilevato un aumento dei tentativi di phishing a danno di Twitter, noto sito di microblogging.

F-Secure afferma che i Tweets e i messaggi diretti contententi frasi come “This you??” o “LOL is this you” linkano ad una pagina falsa con il login di Twitter.
Nel caso in cui l’utente si “logga”, comparirà la famosa Balena di Twitter presente quando il sito è  offline, e i dati dell’utente sono compromessi.

CONTINUA A LEGGERE…

25 feb

Arch Linux è una distribuzione creata da Judd Vinet, che supportò il progetto fino al 1 ottobre 2007, secondo la filosofia KISS (Keep It Simple, Stupid). Inizialmente ispirata a CRUX, Arch Linux è leggera, veloce, estremamente scalabile e adattabile alle proprie esigenze. Proprio per la sua filosofia minimalista, non incorpora nessuno strumento di configurazione automatica; per questo non è indicata per i nuovi utenti di Linux, o coloro che non adorano avere a che fare con la shell di comando.

Tra i suoi obiettivi c’è la leggerezza, e per questo motivo sono state eliminate alcune porzioni di sistema come /usr/doc e le pagine info, considerate inutili, dato che le stesse informazioni possono essere ottenute sulla rete.

Questo testo è stato tratto da Wikipedia.

E’ possibile scaricare Arch Linux dai seguenti siti:

Link Utili:

24 feb

CentOS

CentOS (acronimo di Community enterprise Operating System) è un sistema operativo concepito per fornire una piattaforma di classe enterpriseper chiunque intenda utilizzare GNU/Linux ad un livello superiore.

Si tratta di una distribuzione Linux che deriva da Red Hat Enterprise Linux con cui cerca di essere completamente compatibile; perciò CentOS può essere una soluzione ottimale per tutti coloro che vogliono ottenere velocemente un sistema GNU/Linux di classe superiore con al seguito innumerevoli vantaggi.

Testo tratto da Wikipedia.

E’ possibile scaricaricare CentOS da questo sito:

Link Utili:

23 feb

Debian è un sistema operativo (OS) libero (free) per il tuo computer. Un sistema operativo è l’insieme dei programmi di base ed utilità che fanno funzionare il tuo computer. Debian utilizza Linux come kernel (la parte centrale di un sistema operativo), ma molti dei programmi di utilità vengono dal GNU project; per questo usiamo il nome GNU/Linux.

Debian GNU/Linux fornisce più di un semplice OS: viene distribuito con oltre 25113 pacchetti, programmi già compilati e impacchettati in modo tale da permettere installazioni facili sulla tua macchina.

Testo tratto dal sito Debian.

E’ possibili scaricare la distribuzione Debian dal sito:

debian.org

Link Utili:

Guida all’installazione

Versioni Debian disponibili

Documentazione

Problemi conosciuti

Wiki

Liste di messaggi

Aiuto in linea e in tempo reale tramite IRC

21 feb

Il Ballot Screen è una  finestra che sarà introdotta in  Windows XP, Windows Vista e Windows 7 e consentirà agli utenti europei di scegliere liberamente quale  browser  installare sul computer tra quelli disponibili sul mercato.

La richiesta è stata fatta da Bruxelles nel tentativo di riequilibrare il monopolio nel mercato del browser di casa Microsoft,  Internet Explorer, che arrivava preinstallato su tutti i sistemi operativi Windows.

I primi a ricevere questo aggiornamento, nell’ultima settimana di febbraio, saranno gli utenti di Belgio, Regno Unito e Francia; mentre dal primo marzo sarà coinvolto anche il resto dell’Europa.

CONTINUA A LEGGERE…

18 feb

Gli studenti delle scuole superiori di Philadelphia negli Stati Uniti d’America sono considerati fortunati rispetto a quelli di altre nazioni.
Infatti il locale distretto scolastico di Lower Merion, aderendo al programma one to one,  ha fornito un laptop a ogni ragazzo con l’intento di supportarli negli studi con nuove tecnologie.

Questa iniziativa è senza alcun dubbio lodevole purtroppo, però,  ha un risvolto assolutamente immorale e disdicevole.
Un ragazzo dei 1800 aderenti al programma, Blake Robbins, ha ricevuto un brusco richiamo dal vicepreside della scuola “per aver tenuto un comportamento inappropriato nella propria casa”, sostenendo questa accusa con fotografie ottenute con ogni evidenza tramite la webcam del laptop.

Il padre di Blake ha aperto una class action contro la scuola a nome di tutti gli studenti aderenti al progetto, che messo sotto accusa tutto il distretto scolastico il quale avrebbe catturato fotografie in modo illegale e per aver usato i portatili come mezzo di sorveglianza.

CONTINUA A LEGGERE…

17 feb

In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, l’operatore americano Verizone Wireless e Skype hanno annunciato l’inizio di una collaborazione che integra Skype con gli smartphone Verizon a partire da marzo 2010.

La lista degli smartphone presentata comprende: Droid di Motorola, Droid Eris di HTC, Motorola Devour e numerosi BlackBerry (Storm 9530, Storm2 9550, Curve 8330, Curve 8530, 8830 World Edition e Tour 9630).

Sarà quindi possibile, grazie a Skype e Verizon, effettuare e ricevere un numero illimitato di chiamate voce con tutti gli altri utenti Skype e chiamare per ora i soli numeri internazionali secondo le tariffe di Skype Out; restano quindi escluse le telefonate nazionali.

John Stratton, vicepresidente di Verizon  afferma che: “Skype mobile su Verizon Wireless cambia le regole del gioco”, sottolineando come questa mossa segni ufficialmente la fine del monopolio degli operatori per quanto riguarda le chiamate.

La speranza è che questa patnership non rimanga un caso isolato, e che presto altri operatori scelgano di abbinare Skype ai loro servizi voce.

16 feb

Avete sempre desiderato vedere la televisione  sul vostro computer? Da oggi è possibile grazie a SocialTivu.
Un programma “concepito” da Fabio Ciotoli cross-plattform disponibile per Windows, Linux e Mac, e nel caso non volessimo installarlo esiste una versione “portable”, da abbinare a VideoLan.

SocialTivu permette di vedere i canali Rai, Mediaset e diversi canali locali che trasmettono in streaming.
Questo programma per funzionare necessita di Java JRE, che è possibile scaricare all’indirizzo:http://java.sun.com/javase/downloads/index.jsp.

Per iniziare a usare questo programma è necessario effettuare una mini-configurazione che consiste nel scegliere il percorso di VideoLan e la cartella in cui verranno salvati i video registrati.
Infatti, grazie a questo fantastico programma sarà possibile anche registrare i nostri programmi preferiti.

Inoltre, con SolcialTivu si avrà la possibilità di ascoltare moltissimi canali radiofonici in streaming. In questo modo passare da un canale televisivo a uno radiofonico diventa facile e immediato.

È possibile scaricare questo programma qui:
http://www.socialtivu.it/download.php

« Older Entries Newer Entries »